Definire o rivisitare un Modello di Business

Entrano gratis i giovani

Workshop di 2 giornate

OBIETTIVI DEL CORSO

  • Imparare a esplorare e costruire un modello di business basato sulla creazione di valore per l’azienda e per i suoi clienti.
  • Saper scomporre e ricomporre gli elementi del modello di business al fine di trovare la combinazione ottimale che garantisca sia la fattibilità che la redditività del progetto (d’innovazione, startup o altro).
  • Prima di lanciare una startup o un nuovo progetto aziendale, essere in grado di verificare che l’idea costitutiva sia compresa e desiderabile al mercato.
  • Imparare ad agire prontamente e proattivamente ai cambiamenti del mercato o dell’ecosistema in cui si muove l’azienda, facendo evolvere il proprio modello di business in modo cogliere le nuove opportunità.

PROGRAMMA DEL CORSO

1° GIORNATA

Orario: 9-13 / 14-18 (pausa caffè a metà mattina e metà pomeriggio)

Teoria (30 minuti circa)

Una breve introduzione ai modelli di business Lean e Canvas. Cosa sono, da dove vengono, perché utilizzarli ora? Quali sono i benefici di questo approccio per una Startup o per un nuovo progetto aziendale (ramo d’azienda, progetto di innovazione, acquisizione, ecc.)? Domande e risposte.

Imparare facendo – parte 1°: Business Model Game

Business Model Game: attraverso il gioco dei ruoli ciascun partecipante vestirà i panni di uno degli attori chiave dell’ecosistema che, tutti insieme, esploreranno e costruiranno il modello di business ideale, concludendo con la creazione del relativo pitch. Questo format stimola fortemente il coinvolgimento e la riflessione individuale generando forte energia creativa ed una reale comprensione di ciò che è davvero cruciale per la costruzione di un modello di business che funziona.

2° GIORNATA

Orario: 9-13 / 14-18 (pausa caffè a metà mattina e metà pomeriggio)

3° parte - Modellizzazione interattiva e continua : Lean Canvas

Utilizzo del modello “Lean Canvas” : forti di ciò che sarà emerso durante il gioco dei ruoli, procederemo alla creazione di tanti Lean Canvas quanti sono i cluster di clienti identificati.

Apprenderemo così come, attraverso gli spunti ed i suggerimenti che il modello “Lean Canvas” ci offre, diventi agevole esplorare ed identificare le strategie più efficaci da applicare nell’approccio a ciascuno dei segmenti di clientela identificati.

4° parte : Programma azioni prioritarie e PERT

Lista delle azioni prioritarie da avviare ed il relativo PERT.

CONCLUSIONE DEL CORSO: riflessioni, domande, discussione

 

*** Il kit degli strumenti utilizzati durante il corso, in formato digitale, verrà messo gratuitamente a disposizione del partecipante il quale potrà utilizzarlo liberamente. ***

Informazioni pratiche

Dove ha luogo il corso: a Milano. Su richiesta e con un numero adeguato di partecipanti è possibile tenerlo ovunque.

Per le aziende: nei locali dell’azienda se richiesto.

Orario: Dalle ore 9.00 alle ore 18.00

Promozione per i giovani

LARGO AI GIOVANI!

Valide per giovani tra i 18 e i 25 anni compiuti

I GIOVANI “ACCOMPAGNATI” NON PAGANO

Pagando la sua quota, ogni partecipante acquisisce il diritto di portare con sé gratuitamente un/a giovane tra i 18 e i 25 anni.

UNA COPPIA DI GIOVANI PAGA PER UNO

Coppie di giovani tra i 18 ed i 25 anni che si iscrivono insieme, pagano una quota sola. La coppia viene però considerata come un solo partecipante al fine del calcolo del numero minimo di partecipanti.

Sono interessato a questo corso di formazione

Per saperne di più come privato o come azienda

Contattateci a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o tel. +39 334.56.28.855 oppure compilate il form sotto:

Chiedi informazioni