Raphael Baglione - Esperto di Design Thinking

Fai tesoro del passato ma guardi avanti?

Sei imprenditore, manager, professionista… hai sempre voglia di scoprire e imparare?

Allora metti qui la tua mail e il tuo CAP. Ti terrò aggiornato su temi innovativi, eventi, corsi e seminari, magari proprio nella tua città

Grazie e a presto

Firma Raphael Baglione

RAPHAEL BAGLIONE

Il metodo

 

Un diagramma del processo tipico del Design Thinking

Semplice come un’idea, sostenibile nei costi, efficace nei risultati.

Il Design Thinking parte dalle persone. Ne osserva i comportamenti, ne intuisce i bisogni. E’ un metodo "user-centric", che parte dal consumatore/cliente per cogliere un valore e trasferirlo al prodotto. Così, partendo "dal basso", costruisce un modello di business che funziona davvero.

Perché spendere cifre irragionevoli quando basta un approccio intelligente?

Non occorrono ingenti capitali, né investimenti onerosi: il design thinking è un metodo davvero sostenibile, che accompagna il manager nelle sue scelte e volge i processi aziendali nella direzione corretta, in modo da creare un meccanismo virtuoso.

Una soluzione condivisa è vincente

Il Design Thinking lavora in team e sviluppa idee lavorando in gruppo: coinvolge tutti gli attori del processo, dai manager al team di lavoro, dai clienti ai fornitori, fino ai partner di qualsiasi livello, applicando un metodo ancora inconsueto ma con enormi potenzialità: quello che sa valorizzare le risorse di tutti per ricavare preziosi contributi e raggiungere intuizioni creative grazie allo scambio dialogico.

Chiamaci animazione

Nel processo di lavoro, vaglia le criticità affrontando i problemi non come ostacoli, ma come opportunità ed effettua rigorose verifiche sul mercato per testare la solidità e la correttezza della soluzione raggiunta. E’ in grado di correggere il tiro o di ripensare altre soluzioni alla luce dei risultati, senza mai perdere l’obiettivo. Per questo raggiunge sempre la soluzione, e la soluzione è vincente.